Feed RSS

Enasarco, Boco: “Stop campagna diffamatoria”

bocoIl presidente: “Inaccettabile soprattutto che avvenga ora proprio mentre c’è il voto: una grande azione di democrazia che ho fortemente voluto in prima persona”

La nota diffusa dal presidente Enasarco Bruno Boco a seguito della “campagna diffamatoria” messa in atto contro la sua persona e ai danni anche della Fondazione Enasarco.

In relazione a diverse notizie, false, tendenziose e diffamatorie, diffuse in queste ultime giornate su più siti e blog, relative a vicende che riguardano me, in quanto presidente, e la Fondazione stessa, comunico che ho dato mandato ai legali di procedere in tutte le sedi, penali e civili, contro gli autori e i divulgatori delle notizie stesse.
È con vero rammarico che sono costretto a questa azione, ma ritengo che si sia davvero oltrepassata la misura. E tutto questo è tanto più inaccettabile e grave in quanto avvenuto proprio nel corso della più democratica delle attività, il voto degli iscritti a Enasarco per il rinnovo degli organi della Fondazione, da me fortemente voluto.
Si è superato il segno. E ritengo mio dovere non solo respingere ogni tentativo di diffamare me e la Fondazione, ma anche chiedere il risarcimento dei danni morali e materiali provocati da comportamenti e attività di dossieraggio.

 Brunetto Boco
Presidente Fondazione Enasarco 

Annunci

Informazioni su xenasarcodeciditu

Lista di candidati e candidate pronti alla sfida di rinnovare, valorizzare, migliorare e far crescere Enasarco.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...